HOME

La nostra storia

Un gruppo di amici, studenti e lavoratori, favoriti e sostenuti dall'allora direttore D. Ernesto Martignon, si riunirono in Patronato Pio X di Cittadella per cantare brani popolari e di montagna sotto la direzione artistica dell'allora giovane maestro Giovanni Milani.
Questo primo tentativo di cantare assieme avvenne nel lontano 1953 e portò alla formazione del "Coro Valcamonica" .

Nel 1966 il Coro si aggregò al C.T.G., ne assunse il distintivo e, nel 1967, si esibisce la prima volta, con una decorosa divisa partecipando al Concorso di Adria e a quello di Borno in Valcamonica, dove ottenne un lusinghiero successo.
Continua la sua attività negli anni successivi, ottenendo sempre un vivo apprezzamento dal pubblico.

La svolta avviene nell'anno 1973: le mille difficoltà portano il Coro valcamonica allo scioglimento, ma i coristi più fedeli e appassionati trovano sostegno e stimolo dagli Alpini e dal Direttivo del Gruppo A.N.A. di Cittadella, in particolare dal Cav. Mario Trevisan.

Il 29 novembre 1973 nasce il Coro A.N.A. di Cittadella , composto da una trentina di elementi e diretto dall'infativìcabile maestro Giovanni Milani .

Per circa un decennio il Coro partecipa a varie Adunate Nazionali degli Alpini all'estero (Austria, Svizzera, Germania).
Nel 1984, dopo un periodo sabbatico, il Coro riprende l'attività con il maestro Marco Gasparin prima e poi con il maestro Mario Petrina

Nel 1987 la direzione del Coro viene assunta da un giovane e poliedrico maestro Luigi Rattin .

Diplomatosi in contrabbasso presso il conservario "A. Steffani" di Castelfranco Veneto, Luigi Rattin affronta esperienze musicali di vario genere, partecipa a rassegne, incontri musicali, vestivals in Italia e all'estero, collabora inoltre con vari gruppi orchestrali svolgendo intensa attività concertistica.

La sua competente esperienza, la sua sensibilità musicale e la sua indole hanno portato il coro a dedicarsi allo studio e alla interpretazione di brani che spaziano dal repertorio cosìddetto alpino a quello religioso, passando per il repertorio popolare non solo veneto ma anche nazionale ed internazionale.
Il Coro A.N.A. di Cittadella continua ad affiancare all'attività concertistica anche l'animazione di manifestazioni legate alla tradizione della Associazione Nazionale Alpini, consolidando e rafforzando il legame e la collaborazione con gli Alpini del Gruppo A.N.A. di Cittadella.

HOME